Ninebot by Segway E22E

L’originale Ninebot-Segway ES2 è diventato famoso in Nord America e poi in Europa quando la società di noleggio di scooter elettrici Lime (insieme ad altri) ne ha messi 1000 nelle nostre strade. È andato meno bene nel mercato privato a causa del successo del più economico Xiaomi M365, ma Ninebot nel 2020 ha rilasciato due nuove versioni dell’ES2: i nuovi modelli sono stati chiamati Ninebot by Segway E22E e l’E25E. In Cina, sono chiamati semplicemente E22 ed E25, quindi si può solo presumere che la seconda “E” si riferisca all’Europa. Tuttavia, vale la pena acquistare un E22E? Forse, cosa più importante, dovresti optare per l’E22E rispetto all’equivalente più economico di Xiaomi Essential?

Le basi

Il Ninebot-Segway E22E è uno scooter elettrico pieghevole progettato da Segway, la nota azienda americana che è stata acquistata dalla società cinese Ninebot nel 2015. Si basa sull’originale ES2 e sembra quasi identico, anche se è leggermente più grande. È interessante notare che Ninebot produce effettivamente anche gli scooter per il concorrente Xiaomi. Sebbene Segway abbia avuto un vantaggio sia su Ninebot che su Xiaomi, e aveva rivendicato la violazione del copyright contro Ninebot prima che Ninebot risolvesse la controversia acquistando Segway, ora sembra che Segway sia poco più di un marchio che Ninebot alla fine abbandonerà una volta che il suo nome sarà abbastanza noto in Occidente.

L’E22E ha un semplice design pieghevole, 22 km di autonomia, 20 km/h di velocità massima, 13,5 kg di peso. Una batteria aggiuntiva (montata sull’attacco manubrio) estende l’autonomia a 45 km e la velocità massima a 25 km/h. Vanta anche cruise control, luci, freno elettronico e a pedale, tachimetro e un’app per telefono dedicata. L’app per Ninebot-Segway è decisamente migliore dell’app per Xiaomi, fornendo informazioni sul viaggio.

I nostri consigli

Ultimo aggiornamento il Agosto 8, 2021 7:39 pm

Il design

La batteria agli ioni di litio dell’E22E si trova nell’attacco manubrio (mentre le batterie Xiaomi si trovano nella base). Ciò significa che è possibile aggiungere una seconda batteria all’E22E, estendendone la portata e la velocità, che è forse il principale vantaggio dell’E22E rispetto allo Xiaomi Essential. Il telaio stesso è costruito in alluminio. Sembra molto resistente e il meccanismo di piegatura permette di eseguire l’apertura o la chiusura in circa tre secondi. Con 13,5 kg, l’E22E è un chilogrammo più pesante dell’ES2 e 1,5 chilogrammi più pesante dello Xiaomi Essential. Sebbene le gomme siano leggermente più grandi di entrambi questi e-scooter, è difficile giustificare il peso extra.

La pesantezza è ovviamente relativa e soggettiva, e dipende da come vuoi usare il tuo scooter, ma mi sento di dire che un chilogrammo in più fa la differenza. L’ES2 da 12,5 kg stava già raggiungendo il limite di ciò che avrei voluto portare per più di una breve distanza. Detto questo, il sistema di piegatura dell’E22E è lo stesso dell’ES2.

Il display dell’ES2 era ciò che lo distingueva dall’M365 di Xiaomi. Tuttavia, un tachimetro è ora di serie sugli e-scooter e il display dell’E22E (con il tachimetro, la carica della batteria, la modalità ecc.) non è migliore o peggiore dello standard. L’acceleratore è un pulsante/interruttore verde sul manubrio destro, mentre sul lato sinistro è presente un pulsante/interruttore freno rosso. Devo ammettere che mi sento un po’ più al sicuro con il più familiare freno a forma di bicicletta installato sugli scooter Xiaomi, ma il freno di Ninebot E22E funziona bene. L’E22E ha un faro e una luce posteriore (mentre l’ES2 aveva solo un catarifrangente posteriore). Ha anche riflettori laterali (sembra che alcuni territori abbiano un riflettore giallo avvitato mentre altri no, presumibilmente per soddisfare i requisiti locali).

In sella a Ninebot by Segway E22E

L’E22E è ben bilanciato nonostante la batteria sia nello stelo (forse aiutato dal peso extra). La mia idea è che la base sia un posto migliore per la batteria, ma avere la seconda opzione della batteria richiede che la batteria E22E sia alloggiata nello stelo. Di solito uso solo il freno sul manubrio (piuttosto che il freno a pedale posteriore) e non ho testato gli spazi di frenata forniti da Ninebot-Segway, ma altri tester li hanno confermati. A proposito, se non sei abituato a guidare scooter o skateboard, la prima volta che guidi uno scooter elettrico sarà probabilmente un po’ snervante. Per maggiore sicurezza consiglio sempre di indossare un casco quando guidi uno scooter elettrico, e comunque in alcuni città sarebbe comunque obbligatorio (prima di metterti alla guida assicurati di conoscere le regole locali sulla circolazione dei monopattini elettrici).

Le ruote di E22E hanno un diametro di 9 pollici, il che le rende più grandi della gamma ES2 e Xiaomi. Sono descritti come “flat-free” ma non solidi. Ninebot afferma che questi forniscono una guida fluida ma, senza la sospensione presente nell’ES2, direi che parte della fluidità è stata persa. In altre parole, la scorrevolezza della corsa dipende in qualche modo dal terreno. La maggior parte delle lesioni da scooter sembra verificarsi quando si incontra una buca (o simile) e le ruote piccole sono effettivamente suscettibili a tali ostacoli.

Batteria

L’E22E ha una batteria da 184 Wh (5100 mAh), che produce 300 Watt di potenza del motore. Questo è leggermente inferiore all’ES2 e consente una velocità massima inferiore di 20 km/h e un’autonomia di 22 km. Come già detto, la batteria aggiuntiva estende entrambi i parametri. Queste specifiche sono l’equivalente di Xiaomi Essential. L’efficienza della batteria dell’E22E significa che ha un tempo di ricarica relativamente breve di 3 ore (anche se questo tempo va raddoppiato se si carica anche una seconda batteria).

Conclusione

L’E22E è senza dubbio un ottimo scooter elettrico, ma tolgo mezza stella per due motivi: il peso extra e la mancanza di assorbimento degli urti. Ma forse la domanda più grande è se valga la pena spendere soldi per un E22E o acquistare invece lo Xiaomi Essential più economico (o uno Xiaomi 1S più costoso).

Ninebot by Segway E22E vs Xiaomi Essential

I vantaggi dell’E22E rispetto all’Essential sono principalmente l’app superiore e la capacità di estenderne la velocità e l’autonomia con una batteria aggiuntiva. Tuttavia, potresti semplicemente acquistare l’E25E o lo Xiaomi 1S (per meno del costo della batteria) per estendere la velocità massima (anche se non aumenterai l’autonomia di molto). Quindi, in realtà, il vantaggio principale è l’app. D’altra parte, ci sono pochi svantaggi nell’acquistare l’E22E rispetto all’Essential: solo il peso extra e il prezzo in verità. Alla fine, entrambi sono scooter entry-level di qualità e la scelta dipende da quale ti piace di più esteticamente.